L’acquisizione istituzionale di Crypto continua come CME OI Surges

I bitcoin e gli asset cripto attirano l’attenzione dei grandi attori della finanza quando si muovono nella giusta direzione come questa settimana. L’interesse aperto su una delle più grandi borse del mondo continua ad aumentare come prova.

Secondo i dati di Skew analytics, Open Interest sul Chicago Mercantile Exchange (CME) ha superato quello della borsa al dettaglio Binance e ha preso il secondo posto.

La mossa è stata notata dal trader a lungo termine di Bitcoin Code Nick Cote, che l’ha paragonata a una „acquisizione istituzionale“.

L’acquisizione istituzionale ha preso il controllo del crypto andando come previsto.

Ricordate quando era cripto contro le istituzioni.
Quelli sì che erano bei tempi. https://t.co/2IEuCstGmn

– Nick Cote (@mBTCPiz) 23 ottobre 2020

L’interesse aperto è una misura del numero totale di contratti derivati in essere, come opzioni o futures che non sono stati regolati per l’attività, in questo caso, Bitcoin.

In precedenza, le borse come la BitMEX dominavano per i derivati, ma dopo il procedimento legale contro i suoi dirigenti, c’è stato un certo esodo dalla borsa metallizzata.

OKEx OI si sta avvicinando a un miliardo di dollari che è stato un punto di rifiuto storico, mentre CME non è molto indietro ora con quasi 800 mila dollari. L’OI aggregata in tutte le principali borse ha raggiunto un massimo mensile di 5 miliardi di dollari secondo il fornitore di servizi di analisi. Bakkt ha relativamente poco OI con soli 15 milioni di dollari.

Binance è ancora in testa per i volumi dei futures 24 ore su 24, ma con 4,75 miliardi di dollari secondo Skew. Huobi e OKEx sono secondi e terzi con 3,5 e 2,9 miliardi di dollari rispettivamente.

Le istituzioni vengono

Gli asset in gestione in scala di grigi (AUM) continuano a crescere con l’ultimo dato a 7,3 miliardi di dollari secondo il provider istituzionale di crypto trust.

10/22/20 AGGIORNAMENTO: Patrimonio netto in gestione, partecipazioni per azione e prezzo di mercato per azione per i nostri prodotti di investimento.

Totale AUM: $7,3 miliardi $BTC $BCH $BCH $ETH $ETC $ZEN $LTC $XLM $XRP $ZEC pic.twitter.com/3hYTEDAzTj

– Scala di grigi (@Grayscale) 22 ottobre 2020

Il più grande trust che offre un’esposizione ai mercati Bitcoin vale ora 6 miliardi di dollari, ovvero più del totale dell’AUM di appena due settimane fa.

Come riportato da CryptoPotato, la scala di grigi ha segnato il terzo trimestre come il suo miglior trimestre, con oltre 720 milioni di dollari di afflussi di Bitcoin.

I grandi attori della finanza stanno certamente prestando attenzione ora, il gestore di hedge fund miliardario Paul Tudor Jones III ha recentemente dichiarato che il Bitcoin gli è piaciuto ancora di più ora rispetto a quando lo ha aggiunto ai portafogli a maggio. Nel frattempo, il trader veterano Peter Brandt ha attribuito questo rally al crescente coinvolgimento delle istituzioni.

Crypto Market Outlook

Al momento della scrittura Bitcoin stava ancora dominando lo slancio del mercato della crittografia. La capitalizzazione totale era vicina al suo livello più alto quest’anno, vicino ai 390 miliardi di dollari secondo Tradingview.com. È aumentata di oltre il 110% dall’inizio dell’anno.

Negli ultimi due anni, il quarto trimestre è stato ribassista, ma il 2020 sembra seguire il modello del 2017, chiudendo l’anno in un’encierro.